Iscriviti alla newsletter

(VIDEO) VIERA: “IN CHAMPIONS LA SQUADRA DA BATTERE E’ IL MANCHESTER CITY, MA OCCHIO AL NAPOLI. OSIMHEN E’ UN GIOCATORE IMPORTANTE”

Share

Durante la conferenza stampa di ieri, Patrik Viera, allenatore del Crystal Palace, ha risposto così alle domande del nostro direttore:

Qual è la squadra che più ti ha sorpreso in questa prima fase di Champions? Come vedi l’epilogo di questo Mondiale in Qatar? “Credo che in Champions ci siano davvero tante squadre forti ma per me la squadra da battere è il Manchester City di Pep Gurardiola, perché sono forti e hanno moltissimi giocatori di qualità. Credo, però, che anche il Napoli abbia le qualità per vincere partite importanti. Ci sono giocatori come Osimhen che prende la profondità. È un giocatore importante, uno così ti permette di giocare in modo diverso possiamo dire. Dire qual è la squadra che vincerà questa coppa è veramente difficile. Per il mondiale, credo che la squadra più forte sia la Francia, hanno l’esperienza, hanno le qualità individuali, hanno un allenatore che sa vincere. Stasera penso che sarà una partita molto difficile (Inghilterra-Francia n.d.r.) però per me vincono loro la gara di stasera”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A
DIRETTA TV
No Preview Availble
Ricevi le ultime notizie nella tua casella email