Iscriviti alla newsletter

SOPRALLUOGO A DIMARO MA PER IL RITIRO E’ TUTTO IN ALTO MARE

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Una delegazione del Club azzurro formata da Campanile, dal direttore amministrativo Angelo Iannone, dal vice di Spalletti e dal preparatore atletico Sinatti, è stata a Dimaro per verificare le condizioni dell’impianto di Carciato. Nonostante manchi meno di un mese all’inizio del ritiro dagli emissari azzurri non è stato comunicato nulla sul programma del ritiro ne sulle amichevoli da disputare. Un ritardo che va a fare il paio con la mancanza di uno sponsor tecnico e del relativo materiale che il Napoli dovrebbe iniziare ad usare dal 15 luglio a Dimaro. Il rischio di vedere i calciatori azzurri indossare attrezzatura  tecnica improvvisata è tutt’altro che remoto. Dal fronte Trentino, invece, buone notizie per i tifosi azzurri con una possibile apertura al 50% per gli allenamenti e le amichevoli mentre per quanto riguarda gli eventuali eventi da fare in piazza si attende il programma del Napoli. L’unica cosa certa è che non ci sarà contatto tra i giocatori ed i tifosi anche se in passato questo contatto era tutt’altro che frequente.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
20
17
2
1
53
2Internazionale
20
13
1
6
40
3Lazio
20
11
5
4
38
4Atalanta
20
11
5
4
38
5Milan
20
11
5
4
38
6Roma
20
11
4
5
37
7Udinese
20
7
8
5
29
8Torino
20
7
6
7
27
9Bologna
20
7
5
8
26
10Empoli
20
6
8
6
26
11Monza
20
7
4
9
25
12Fiorentina
20
6
6
8
24
13Juventus
20
11
5
4
23
14Salernitana
20
5
6
9
21
15Lecce
20
4
8
8
20
16Sassuolo
20
5
5
10
20
17Spezia
20
4
6
10
18
18Hellas Verona
20
3
4
13
13
19Sampdoria
20
2
3
15
9
20Cremonese
20
0
8
12
8


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email