Iscriviti alla newsletter

VITORIA, TECNICO SPARTAK MOSCA, IN CONFERENZA: “ABBIAMO MERITATO LA VITTORIA. TUTTI QUI PENSAVANO CHE SAREBBE STATA UNA PARTITA FACILE, AVEVANO TORTO”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Rui Vitoria, allenatore dello Spartak Mosca, è intervenuto in conferenza stampa in seguito alla vittoria nel match di Europa League sul campo del Napoli:

Ci credeva nella vittoria? “Non è stato facile, sia per me che per i giocatori, abbiamo avuto difficoltà sin dall’inizio. Dopo il 20’ abbiamo cambiato spirito, abbiamo iniziato a giocare con qualità, poi sono arrivati i gol. Sono molto contento di questa vittoria, la vittoria è per i nostri giocatori. Anche i tifosi presenti sono stati importanti”.

Come giudica l’arbitraggio della partita? “Sicuramente il gioco è stato difficile, molta agitazione, forse il Napoli non pensava che andasse in questo modo, è la magia del calcio. Non posso giudicare bene perché non ho visto i video, quando li vedrò commenterò bene”.

Conflitto con Spalletti?Non posso commentare più di tanto, non ho avuto problemi con nessuno. Ora è finita abbiamo segnato 3 gol e va bene così”.

Si aspettava sin dall’inizio di fare la gara che voleva? “Quello che mi è piaciuto di più è stata la loro personalità, molte emozioni e pochi pensieri, possiamo perdere una partita ma non la personalità. Ora bisogna riprenderci e lavorare tanto. Abbiamo meritato la vittoria. Adesso pensiamo a recuperare le forze, è stata una partita molto dura”.

Sulle emozioni: “Noi possiamo vincere con la testa e con il cuore, l’importante e che una cosa non escluda l’altra.  Vi svelo un segreto, già ieri credevo che avremmo vinto, per esempio molti giornalisti italiani sono arrivati in ritardo o non si sono presentati, e per questo ho pensato che tutti credessero che sarebbe stata una partita facile”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
8
6
2
0
20
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Milan
8
5
2
1
17
4Udinese
7
5
1
1
16
5Roma
8
5
1
2
16
6Lazio
7
4
2
1
14
7Internazionale
8
4
0
4
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
8
3
1
4
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
8
1
4
3
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email