Iscriviti alla newsletter

NAPOLI PIÙ CINICO ED EQUILIBRATO

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Al Maradona va in scena un Napoli cinico che, rispetto alle ultime uscite, risulta infallibile sotto porta. Sei goal su sette tiri in porta la dicono lunga sull’inversione di tendenza. Sicuramente un buon viatico in vista della sfida di Supercoppa con la Juventus in programma mercoledì a Reggio Emilia. Un pizzico di rammarico per i cambi tardivi di Gattuso che avrebbe potuto concedere un po’ di riposo in più a qualche giocatore che sta tirando la carretta da tempo senza rifiatare considerato che il risultato era già al sicuro. Ad incidere sul cambio di marcia anche l’inserimento di Demme, giocatore modesto, ma che riesce a dare equilibrio e dinamicità al centrocampo a due sul quale continua ad ostinarsi Gattuso. Non ce ne voglia Fabian, ma senza di lui la squadra ne guadagna in equilibrio e solidità. Certo un passaggio ad un centrocampo a tre darebbe ancora più spessore ad un reparto che, specie ad inizio gara, ha sofferto almeno per una ventina di minuti. Questa partita ha dimostrato che questa squadra, con un po’ più di cinismo in più ed un maggiore equilibrio a centrocampo, può tranquillamente lottare per il primato in un campionato che non ha un padrone e che difficilmente potrà averlo fino al termine della stagione. La speranza è che Gattuso possa apportare i dovuti accorgimenti per far sì che la sua squadra possa giocarsi al meglio le chances di vittoria.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
8
6
2
0
20
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Milan
8
5
2
1
17
4Udinese
7
5
1
1
16
5Roma
8
5
1
2
16
6Lazio
7
4
2
1
14
7Internazionale
8
4
0
4
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
8
3
1
4
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
8
1
4
3
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email