Iscriviti alla newsletter

SQUADRA IN CADUTA LIBERA, IN UN MESE FALLITI TRE DEI QUATTRO OBIETTIVI

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Dopo la Supercoppa, la Coppa Italia e l’Europa League, in meno di un mese il Napoli fallisce tre dei quattro obiettivi stagionali. A Gattuso ed i suoi resta ora soltanto un obiettivo, quello di centrare la qualificazione alla prossima Champions ma per quello che sta esprimendo la squadra l’impresa, al momento, appare piuttosto improbabile. Una squadra apparsa slegata, confusionaria e senza idee con un’organizzazione difensiva imbarazzante anche se ha mostrato tanta voglia di rimettersi in carreggiata sia pure in maniera confusionaria.  Inutile negare che sul banco degli imputati ci deve andare Gattuso, principale responsabile di questa situazione deficitaria. La pessima gestione dell’organico che ha portato una parte della squadra ad essere cotta fisicamente cadendo in inevitabili infortuni, ed un’altra parte della squadra, dimenticata, gettata nella mischia senza minuti nelle gambe. Al di là della gestione della rosa più di un dubbio solleva un’organizzazione di gioco apparsa inesistente sia in fase offensiva che difensiva con giocatori impiegati spesso fuori ruolo. Errori in serie è sempre uguali che dovrebbero far riflettere la Società e cercare di salvare il salvabile.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
20
17
2
1
53
2Internazionale
20
13
1
6
40
3Lazio
20
11
5
4
38
4Atalanta
20
11
5
4
38
5Milan
20
11
5
4
38
6Roma
20
11
4
5
37
7Udinese
20
7
8
5
29
8Torino
20
7
6
7
27
9Bologna
20
7
5
8
26
10Empoli
20
6
8
6
26
11Monza
20
7
4
9
25
12Fiorentina
20
6
6
8
24
13Juventus
20
11
5
4
23
14Salernitana
20
5
6
9
21
15Lecce
20
4
8
8
20
16Sassuolo
20
5
5
10
20
17Spezia
20
4
6
10
18
18Hellas Verona
20
3
4
13
13
19Sampdoria
20
2
3
15
9
20Cremonese
20
0
8
12
8


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email