Iscriviti alla newsletter

SPALLETTI A DAZN: “ANNO DEL NAPOLI? NON MI INTERESSA QUELLO CHE DICONO GLI ALTRI”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha commentato la vittoria degli azzurri del match di questa sera contro l’Empoli ai microfoni Dazn:

Sul match: “Siamo arrivati tante volte a imbucare la palla, ma per arrivare la loro non ci devono arrivare col centrocampista. Se ci arrivi giocando palla dove il loro centrocampista non può chiuderci allora vuol dire che hai guadagnato vantaggio tattico. Loro ci hanno sempre chiusi e noi abbiamo mosso lentamente la palla. In quel caso poi diventa determinante il valore individuale”.

Sui cambi: “I giocatori che hanno giocato due giorni fa non possono giocare di continuo, l’alternanza diventa fondamentale. Quando gli altri sono entrati si è visto che la partita è cambiata. Nessuno si lascia coinvolgere dal sono titolare o gioco 20 minuti in più”.

Sulla sosta: “Bisogna prendere atto di quelle che sono le situazioni che ti trovi davanti, si va dentro dritti e capire che vantaggi si possono trarre. La sosta c’è per tutti. È come le scelte che faccio sui calciatori, si sceglie in maniera tranquilla secondo la fiducia che si ha per tutti”.

Sulla classifica: “I condomini sono forse anche più di 7 rispetto lo scorso anno, ci sono nuove squadre come l’Udinese e altre che stanno spingendo. È lunghissima la strada, le insidie sono tantissime. Bisogna stare sempre sul pezzo e avere questa disponibilità per dare importanza a tutto quello che passa davanti. I tre punti sono importanti per i tuoi sogni e le tue prospettive, non per la vittoria contro quella singola squadra”.

È l’anno del Napoli? “Non mi interessa cosa dicono gli altri. Alcuni lo fanno per poi parlare in caso di tonfo, altri lo fanno perché pensano sia vero”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email