Iscriviti alla newsletter

ROGERS, CT LEICESTER: “IL NAPOLI UNA DELLE FAVORITE AL TITOLO. SARA’ UNA PARTITA EMOZIONANTE”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Brendan Rogers, commissario tecnico del Leicester, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Napoli: “Il Napoli è una squadra da Champions League. Arrivano a giocarsi l’Europa League come una delle squadre favorite al trionfo. Sono pieni di giocatori di livello mondiale, sarà una partita molto emozionante”.

Su Maddison: “Sono periodi che capitano a tutti i giocatori, soprattutto con un’ascesa come quella avuta da Maddison. Gli infortuni l’hanno fermato. Non ho dubbi che sarà un giocatore importante per noi in questa stagione, ha grande talento e sta lavorando sodo in allenamento. Dimostrerà quanto vale, non vedo l’ora di lavorare con lui. Una volta che sarà entrato in ritmo e che noi miglioreremo come squadra, tornerà ad essere quello di sempre”.

Il nuovo format dell’Europa League cambia i piani? “Non così tanto. La nostra idea l’anno scorso era comunque quella di chiudere il girone al primo posto e l’abbiamo fatto. Sono sicuro che possiamo andare avanti, qualsiasi squadra affronteremo. In estate abbiamo acquistato alcuni calciatori per avere una rosa più profonda e spero che questo ci aiuterà da qui a Natale. Qualsiasi squadra affronteremo proveremo a ottenere un risultato positivo”.

Su Tielemans: “Come al solito, Youri ha dato una risposta onesta. È uno dei migliori professionisti con cui abbia mai lavorato, è un calciatore molto importante per me. Non cambia nulla se ha quattro anni o sei mesi di contratto, sono cose che restano tra chi lo rappresenta e la società. E’ felice con noi e io sono felice che sia con noi”.

Si aspetta un Napoli col 4-3-3 o col 4-2-3-1? “In molte delle partite che abbiamo visto hanno giocato col 4-3-3. Spalletti è un allenatore fantastico, con tanta esperienza. Dobbiamo prepararci ad entrambe le eventualità, ma credo che giocherà con il 4-3-3”.

Perché ci vuole così tanto tempo per trovare un accordo per il rinnovo di Tielemans? “Non ne ho idea. Mi concentro solo sul campo e mi assicuro che stia al meglio per giocare. Ma credo che siano cose normali, è un calciatore di talento e sta parlando con il club. Non c’è nessun caso. Lo sarebbe se mancasse di impegno o intensità, ma con Youri non è mai capitato”.

È il Leicester più forte che abbia mai allenato? “Speriamo di sì, questa è la nostra idea. Nelle ultime due stagioni siamo stati sfortunati, tocchiamo ferro e speriamo di mantenere la miglior forma fisica. Quando vinci vuoi continuare a farlo. Non si tratta solo di talento, ma di mentalità e spirito pure. Le ultime due stagioni sono state fantastiche, ora però ce n’è un’altra e dovremo avere la stessa fame. Questa competizione è molto importante per noi, vogliamo fare molta strada”.

Sugli infortuni. “Ci sta andando bene su questo fronte. Solo Fofana e Justin non sono disponibili per questa partita”.

 

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
8
6
2
0
20
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Milan
8
5
2
1
17
4Udinese
7
5
1
1
16
5Roma
8
5
1
2
16
6Lazio
7
4
2
1
14
7Internazionale
8
4
0
4
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
8
3
1
4
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
8
1
4
3
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email