Iscriviti alla newsletter

PISTOCCHI: “SE FOSSI IN DE LAURENTIIS NON TOCCHEREI NULLA FINO A FINE CAMPIONATO”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Maurizio Pistocchi, giornalista Mediaset, ha commentato la situazione in cui verte il Napoli di Gattuso ai microfoni di Radio Punto Nuovo“Il Napoli che ho visto a Bergamo il primo tempo è stato disastroso, ognuno giocava per conto suo, si cercavano di risolvere le cose con giocate individuali. Il dominio dell’Atalanta è stato totale. Nel secondo tempo c’è stata una reazione nervosa oltre che un cambiamento di disposizione e c’è stata una reazione più di nervi che di gioco. Il Napoli ha perso perché è stata inferiore all’Atalanta. qualità come ha espresso ad inizio stagione. perché altrimenti diventano inutili tutti i discorsi fatti sulla validità della rosa, le assenze devono essere compensate dalla qualità di gioco. Mi ha stupito che il Napoli non ha mai preso un Albiol, manca una guida, si fanno errori individuali anche banali. Forse, De Laurentiis ha rotto con Ancelotti un po’ troppo in fretta. Se fossi in De Laurentiis non toccherei niente fino alla fine del campionato, intervenire in corso è sempre molto difficile e delicato. Non prenderei decisioni di pancia, ma data la massima tranquillità alla rosa ed all’allenatore. Gli alti ed i bassi ci sono: ma il Napoli sembra aver perso identità. Sicuramente quella con la Juve è una partita importantissima per il futuro del Napoli”. 

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
20
17
2
1
53
2Internazionale
20
13
1
6
40
3Lazio
20
11
5
4
38
4Atalanta
20
11
5
4
38
5Milan
20
11
5
4
38
6Roma
20
11
4
5
37
7Udinese
20
7
8
5
29
8Torino
20
7
6
7
27
9Bologna
20
7
5
8
26
10Empoli
20
6
8
6
26
11Monza
20
7
4
9
25
12Fiorentina
20
6
6
8
24
13Juventus
20
11
5
4
23
14Salernitana
20
5
6
9
21
15Lecce
20
4
8
8
20
16Sassuolo
20
5
5
10
20
17Spezia
20
4
6
10
18
18Hellas Verona
20
3
4
13
13
19Sampdoria
20
2
3
15
9
20Cremonese
20
0
8
12
8


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email