Iscriviti alla newsletter

PETAGNA: “IL MISTER MI AVEVA DETTO CHE AVREI FATTO GOL”

Share

Festeggia con il gol, il 40esimo in serie A, la sua presenza n. 150 nella massima categoria ad appena 24 anni. Questa la dedica ed i ringraziamenti di Petagna: “Il gol lo dedico ai miei genitori per tutto quello che hanno fatto per consentirmi di raggiungere questi livelli. Sono corso ad abbracciare il mister perché prima della partita mi aveva detto che avrei segnato. Mi sta facendo fare un ruolo differente, attacco più la profondità, mi fa lavorare molto con i cross ed i tiri, prima lavoravo di più per la squadra ma qui ci sono grandi giocatori che lavorano per la squadra ed il mister mi chiede altre cose. In questo momento ci sta mancando Victor (Osimhen ndr) e mi sto giocando le mie chances al massimo”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A
DIRETTA TV
No Preview Availble
Ricevi le ultime notizie nella tua casella email