Iscriviti alla newsletter

PECCI: “INSIGNE? QUANDO HA SBAGLIATO LUI NESSUNO LO HA CRITICATO, LA SQUADRA NON SI TOCCA”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Eraldo Pecci, ex calciatore ed ora opinionista Rai, ha commentato lo sfogo di Lorenzo Insigne, avvenuto al termine del match contro il Sassuolo, e la situazione attuale degli azzurri ai microfoni di 1 Station Radio: 

Su Insigne: “Non è una bella cosa arrabbiarsi con i compagni di squadra quando si sbaglia. Quando ha sbagliato lui nessuno lo ha criticato. La squadra non va mai toccata. Il vero leader non punta il dito contro i singoli, ma si prende le colpe dei compagni in difficoltà. Ci sono stati acquisti non funzionali al gioco come quello di Bakayoko, che non verticalizza e rallenta la manovra, quindi non si può criticare i singoli. Il vero problema è che da quando è andato via Sarri, la squadra non si è mai più ritrovata. Prima Ancelotti, poi Gattuso, sono sembrati dei brocchi, cosa che non sono”. 

Sulle assenze: “Poi ci sono state le tante assenze, una su tutte quella di Mertens e del suo sostituto Osimhen. I campionati li vincono le squadre con i migliori giocatori, non gli allenatori. Quelli non fanno la differenza, sebbene Sarri a Napoli abbia fatto cose meravigliose, facendo sognare la piazza. Con questi calciatori, però, non so se potrebbe fare meglio di Ancelotti e Gattuso. Per me, parecchi giocatori del Napoli sono sopravvalutati”. 

Su Osimhen“Ha giocato troppo poco per essere giudicato, non so ancora se abbia le caratteristiche per portarsi sulle spalle un fardello così importante. Anche la società ci ha messo del suo in questa stagione, iniziando col creare il caso Milik, calciatore che avrebbe aiutato molto la squadra. Nel mio Napoli c’era gente che era capace di giocare a pallone e, oltre questo, c’erano tanti leader. Se si sbagliava, si andava avanti e si cercava di fare meglio nella partita successiva”. 

Su Napoli-Bologna: “Gli azzurri sono superiori, ma stanno vivendo un momento pessimo, dunque può succedere di tutto”. 

Chi terresti in caso di rivoluzione? “Insigne e Mertens”. 

 

Notizie
16 Maggio 2022

La diretta su
TV LUNA

Ogni venerdì alle 21,00
DIRETTA TV
Serie A 2021/2022

GVPaPePt.
1Milan
37
25
8
4
83
2Internazionale
37
24
9
4
81
3Napoli
37
23
7
7
76
4Juventus
37
20
10
7
70
5Lazio
37
18
9
10
63
6Roma
37
17
9
11
60
7Fiorentina
37
18
5
14
59
8Atalanta
37
16
11
10
59
9Hellas Verona
37
14
10
13
52
10Torino
37
13
11
13
50
11Sassuolo
37
13
11
13
50
12Udinese
37
10
14
13
44
13Bologna
37
11
10
16
43
14Empoli
37
9
11
17
38
15Sampdoria
37
10
6
21
36
16Spezia
37
10
6
21
36
17Salernitana
37
7
10
20
31
18Cagliari
37
6
11
20
29
19Genoa
37
4
16
17
28
20Venezia
37
6
8
23
26


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email