Iscriviti alla newsletter

LE PAGELLE: DEMME IL MIGLIORE, GATTUSO ZERO

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Disastro Napoli anche se le colpe non sono dei giocatori ma principalmente del tecnico che non riesce a metterli nelle condizion8 tattiche e fisiche per rendere al meglio. Giusto quindi iniziare le pagelle dall’allenatore:

 

GATTUSO 0 continua ad intestardirsi su un modulo, posizioni e giocatori sbagliate.

 

MERET 4 Insicuro nelle uscite, nel posizionamento e con la palla a terra. Contagia tutto il reparto

DE LORENZO 4 Errori in serie, colpevole sul primo gol e sul terzo gol. In difesa sempre fuori posizione ed in attacco ininfluente

MAKSIMOVIC 4 sempre in ritardo e mal posizionato

KOULIBALY 4,5 viene coinvolto nel grigiore generale

HYSAJ 5 spinge molto ma senza costrutto visto che si trova sulla fascia per lui sbagliata, in difesa spesso in difficoltà

DEMME 6,5 il migliore per distacco. Al momento unico insostituibile

BAKAYOKO 3 soffre in un centrocampo a due e fa danni a ripetizione.

LOZANO 6 corre, lotta e segna sacrificandosi e spompandosi in copertura

ZIELINSKI in campo la sua controfigura, irriconoscibile.

INSIGNE 4 vuole strafare ma per condizione mentale e fisica sbaglia tutto

PETAGNA 2 inutile ed a volte dannoso

 

MERTENS 5 entra con una squadra praticamente spenta e non riesce ad incidere

POLITANO 5,5 Fumoso

OSIMHEN 5 vedi Mertens

ELMAS SV

LOBOTKA SV

Notizie
16 Maggio 2022

La diretta su
TV LUNA

Ogni venerdì alle 21,00
DIRETTA TV
Serie A 2021/2022

GVPaPePt.
1Milan
37
25
8
4
83
2Internazionale
37
24
9
4
81
3Napoli
37
23
7
7
76
4Juventus
36
20
9
7
69
5Lazio
36
18
8
10
62
6Roma
37
17
9
11
60
7Fiorentina
37
18
5
14
59
8Atalanta
37
16
11
10
59
9Hellas Verona
37
14
10
13
52
10Torino
37
13
11
13
50
11Sassuolo
37
13
11
13
50
12Udinese
37
10
14
13
44
13Bologna
37
11
10
16
43
14Empoli
37
9
11
17
38
15Sampdoria
37
10
6
21
36
16Spezia
37
10
6
21
36
17Salernitana
37
7
10
20
31
18Cagliari
37
6
11
20
29
19Genoa
37
4
16
17
28
20Venezia
37
6
8
23
26


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email