Iscriviti alla newsletter

GATTUSO: “ GARA DECISA DAGLI EPISODI”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Un Gattuso stranamente calmo commenta così la sconfitta: “Voglio ringraziare i miei giocatori, abbiamo fatto quello che dovevamo fare anche se abbiamo giocato con un po’ di timore specialmente nel primo tempo.  La squadra ha reagito sull’episodio del del goal e potevamo fare qualcosa in più ma sapevamo che era una partita difficile però, ripeto, non posso rimproverare niente alla mia squadra”.

Un pizzico di recriminazione sugli episodi: “Ci sta sbagliare un rigore. Se andiamo a vedere anche le due occasioni che abbiamo avuto con Lozano nel primo tempo ed al 94º, è qualcosa di incredibile però ci può stare. Lorenzo (Insigne ndr) non deve avere nessun rammarico se oggi abbiamo perso abbiamo perso tutti insieme. Adesso bisogna alzare la testa e guardare avanti”.

Incalzato sull’atteggiamento della sua squadra Gattuso continua: “È stata una partita bloccata a livello tattico con due squadre che si sono rispettate. La Juventus ha creato poco e la prima palla goal l’abbiamo avuta noi. Le due squadre si sono rispettate, non è stata una partita tecnicamente perfetta da parte nostra da parte loro. È stata una partita che la Juve ha vinto sugli episodi”.

Un Napoli diverso rispetto a quello che aveva vinto contro i bianconeri nella finale di Coppa Italia? “Sette mesi fa la partita è stata super giù uguale – riprende Gattuso – anzi abbiamo sofferto di 7 mesi. Oggi non ricordo azioni pericolose da parte della Juve, siamo stati un po’ sfortunati sul primo goal dove potevamo fare meglio però ho visto una squadra viva che ha fatto quello che doveva fare e non dimentichiamoci che giocavamo sempre contro una squadra importante come la Juventus ed oggi non posso rimproverare nulla ai miei giocatori”.

L’ultimo pensiero del tecnico azzurro è per il terreno di gioco: “Era difficile giocare su un campo come quello di oggi, non si poteva palleggiare come volevamo ed anche la Juve ha dovuto cambiare qualcosa”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
8
6
2
0
20
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Milan
8
5
2
1
17
4Udinese
7
5
1
1
16
5Roma
8
5
1
2
16
6Lazio
7
4
2
1
14
7Internazionale
8
4
0
4
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
8
3
1
4
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
8
1
4
3
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email