Iscriviti alla newsletter

GATTUSO: “CI MANCA IL VELENO E LA VOGLIA DI SOFFRIRE”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

L’amarezza e la sofferenza per questa sconfitta si legge chiara negli occhi di Gattuso. Ripensare alla partita non fa che aumentare la sua rabbia: “Il Milan non ci è stato superiore. Abbiamo fatto tutto noi, abbiamo costruito tanto e poi ci siamo fatti del male da soli. Ci siamo trovati sotto 2-0 subendo solo due tiri a porta.

Qualche critica per la formazione iniziale anche se Gattuso non si pente: “Abbiamo avuto qualche difficoltà nei primi 10-12 minuti, poi  abbiamo preso le misure e sia Politano che Lozano hanno fatto bene. Se dovessi tornare indietro non cambierei nulla”.

Quanto ha inciso l’assenza di Osimhen? “Abbiamo giocato in maniera leggermente differente ma abbiamo creato lo stesso tante palle gol. Dobbiamo crescere a livello mentale più che tecnico. Ci manca quel veleno, quella voglia di soffrire che ci può consentire di fare il salto di qualità”

Sull’espulsione di Bakayoko Gattuso fa il “mea culpa”: “ho sbagliato io perché ho tardato a fare il cambio”.

 

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
21
18
2
1
56
2Internazionale
21
14
1
6
43
3Roma
21
12
4
5
40
4Lazio
21
11
6
4
39
5Atalanta
21
11
5
5
38
6Milan
21
11
5
5
38
7Torino
21
8
6
7
30
8Udinese
21
7
8
6
29
9Bologna
21
8
5
8
29
10Juventus
21
12
5
4
26
11Monza
21
7
5
9
26
12Empoli
21
6
8
7
26
13Fiorentina
21
6
6
9
24
14Lecce
21
5
8
8
23
15Sassuolo
21
6
5
10
23
16Salernitana
21
5
6
10
21
17Spezia
21
4
6
11
18
18Hellas Verona
21
3
5
13
14
19Sampdoria
21
2
4
15
10
20Cremonese
21
0
8
13
8


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email