Iscriviti alla newsletter

E’ ORA CHE GATTUSO METTA DA PARTE LA TESTARDAGGINE

Share

Il Napoli paga ancora una volta la testardaggine del proprio allenatore. Che i calabresi fossero cocciuto è risaputo ma quando si continua a perseverare sugli stessi errori allora deve intervenire qualcuno per fare aprire gli occhi. Questo 4-2-3-1 non è praticabile con questo organico ed ancora di più non può essere attuato con una squadra che fisicamente non ha né passo ne brillantezza. Equivoci tattici a parte anche stasera il Napoli si è dimostrata una squadra senza gambe e senza testa, incapace di rendersi pericolosa. Sembrava di rivedere la partita di Roma con la Lazio e ci è voluta un’invenzione di Insigne per evitare la terza sconfitta consecutiva. Dispiace anche dovere criticare un allenatore che nonostante i problemi fisici non ha mai mollato ma, purtroppo, non ci si può permettere di perdere altro terreno ed è ora che qualcuno lo faccia capire chiaramente a Gattuso. Inspiegabile tenere in campo per oltre un ora un calciatore come Petagna, inadeguato per la massima categoria, anche perché Llorente in 20′ si è reso molto più utile è pericoloso di quanto abbia fatto Petagna. Che dire poi del volere insistere su un Di Lorenzo a dir poco imbarazzante. Gattuso deve smettere di fare l’amico di tutti e dare spazio a chi veramente merita oltre che tornare a quel 4-3-3 che è il giusto vestito per questo organico.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
37
27
6
4
87
2Lazio
37
21
8
8
71
3Internazionale
37
22
3
12
69
4Milan
37
19
10
8
67
5Atalanta
37
18
7
12
61
6Roma
37
17
9
11
60
7Juventus
37
21
6
10
59
8Fiorentina
38
15
11
12
56
9Torino
37
14
11
12
53
10Monza
37
14
10
13
52
11Bologna
37
13
12
12
51
12Udinese
37
11
13
13
46
13Sassuolo
38
12
9
17
45
14Empoli
37
10
13
14
43
15Salernitana
37
9
15
13
42
16Lecce
37
8
12
17
36
17Spezia
37
6
13
18
31
18Hellas Verona
37
7
10
20
31
19Cremonese
37
4
12
21
24
20Sampdoria
37
3
10
24
19


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email