Iscriviti alla newsletter

UNA VITTORIA CHE AUMENTA IL RAMMARICO MA PORTA GLI AZZURRI IN CHAMPIONS

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Una vittoria amaro, senza entusiasmo ma che da la quasi matematica certezza di partecipare alla prossima edizione di Champions League. Una vittoria che, però, alimenta ancora di più il rammarico per una stagione che poteva avere tutt’altro epilogò considerata la mediocrità di uno dei campionati più strani della storia. Una sensazione percepita chiaramente dalla parte calda del tifo che ad ogni gol ha rinnovato l’invito alla squadra di “andare a lavorare”. Il più gettonato nei cori di protesta delle curve è stato il presidente Aurelio De Laurentiis. Spalletti finalmente si è convinto a schierare contemporaneamente Mertens ed Osimhen ed il campo ha certificato quello che in tanti aveva previsto: gol a grappoli e Mertens protagonista di una doppietta ed in campo per tutti i 90’. Un Napoli che con il Sassuolo ha dimostrato di essere una squadra in grado, con due tre ritocchi, di puntare decisamente al titolo cosa che potrebbe non essere una lotteria, come crede De Laurentiis, ma una concreta possibilità. 

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email