Iscriviti alla newsletter

PREGLIASCO, VIROLOGO: “SIAMO IN UNA GUERRA DI TRINCEA CONTRO IL VIRUS. STADI AL 100%? SPERO A MARZO”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Fabrizio Pregliasco, virologo, ha parlato della capienza ridotta degli stadi ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “I tifosi non sono cultori di musica classica che stanno in religioso silenzio al loro posto, per questo non è facile riaprire gli stadi. Siamo in una situazione favorevole, ma ancora non troppo. Ci sono segnali positivi, di miglioramento epidemiologico ma siamo in una fase ancora di attenzione. Alcuni Paesi ci fanno vedere che riaprono in modo temerario, Inghilterra in primis. È un destino quello di riaprire, legato al fatto che quella attuale è una guerra di trincea. Si pensava che con un primo duro lockdown si risolvesse il problema. Ora siamo ‘impantanati’ in una guerra di trincea contro il virus dopo un po’ non ce la si fa più ed è comprensibile la volontà di rivedere gli stadi pieni e le discoteche piene. Si andrà verso questa soluzione. Sono per riaprire i rubinetti dei contatti, ma le decisioni politiche sono un equilibrio tra l’emergenza sanitaria e le esigenze sociali, con la spinta di tanti interessi. Non c’è un manuale di gestione. Le discoteche rappresentano ancora un rischio, presumibilmente ancora di più gli stadi perché si concentrano tante persone in un solo luogo. L’approccio italiano, ma anche di tutta Europa, ha la finalità di limitare la diffusione, ridurre le possibilità di contatto. Il trend dei contagi è in discesa, tra vaccinazioni e misure di sicurezza. Spero che a marzo potremo arrivare al 100% di capienza negli stadi, si vede la luce. Il virus non andrà via, ma la dimensione numerica dei contagi diminuirà. La pandemia finirà quando non se ne parlerà più, quando tollereremo l’epidemia”.

Notizie
28 Novembre 2022

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email