Iscriviti alla newsletter

NAPOLI IN CALO, SPALLETTI NON NE AZZECCA UNA

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Al primo impegno serio, il Napoli rallenta e soffre. Complici i cambi di Spalletti, tardivi e, come al solito, incomprensibili, nel finale gli azzurri rischiano anche la sconfitta e devono ringraziare la scarsa lucidità dei viola. Un Napoli che nella ripresa non riesce ad approfittare dell’inevitabile calo dei viola con Spalletti che in avvio di secondo tempo toglie dal campo un buon Zielinski e l’impalpabile Kvaratskhelia per un improponibile Elmas, pesce fuor d’acqua, ed un Raspadori ancora lontano dalla migliore condizione. Il tecnico azzurro si ostina a tenere in campo un Lozano inguardabile per 71’ ma soprattutto getta nella mischia un Ndombele che fisicamente non ha dato l’impressione di potere scendere in campo apparendo soprappeso e poco brillante. Un pareggio contro un avversario che giovedì scorso aveva disputato gli spareggi di conference e che, per come maturato, non può lasciare soddisfatti anche se fare risultato a Firenze non è mai facile. A preoccupare è anche il vistoso calo che la squadra ha accusato negli ultimi 20 minuti in particolare in alcuni dei suoi uomini migliori come Anguissa e Lobotka proprio all’inizio di un periodo che vedrà gli azzurri giocare ogni tre giorni.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email