Iscriviti alla newsletter

NAPOLI: IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Un Napoli combattivo, nonostante le tante defezioni, batte il Leicester e si qualifica per gli spareggi per accedere agli ottavi di finale di El. Spareggio che si preannuncia piuttosto complicato viste le squadre retrocesse dalla Champions: Lipsia, Porto, Dortmund, Sheriff, Barcellona, Siviglia, Zenit ed Atalanta e che, proprio per questo, lascia l’amaro in bocca per le due sconfitte subite per mano dello Spartak squadra tutt’altro che irresistibile. Un Napoli senza i suoi uomini migliori con Spalletti che rinunciava anche a Mertens, gestendolo e preservandolo per le prossime delicate gare di campionato. Complicato il lavoro di Spalletti che, a poche ore dal match, di fatto perdeva anche sPolitano debilitato da problemi gastrointestinali, non bastasse è arrivato anche l’infortunio di Lozano uscito in barella. Un periodo nero addolcito dal secondo posto nel girone che mantiene ancora in Europa la compagine azzurra. Un Napoli che, però, ha dimostrato tanto carattere e senso di sacrificio, qualità che non sempre saranno sufficienti per portare a casa il risultato, ecco perché sarà fondamentale recuperare il maggior numero di infortunati per queste ultime tre gare prima della sosta e cercare, così, di restare attaccati alle due milanesi.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email