Iscriviti alla newsletter

NAPOLI CON GRINTA E QUALITÀ. LOBOTKA SU TUTTI, MERET SI RISCATTA

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Una prestazione di grinta e qualità consente gli azzurri sbancare Bergamo e consolidarsi in vetta alla classifica. Buona la prestazione di barrette che ti scatta gli errori di Liverpool a fasi alterne Oliveira e Spalletti indovina la mostra Elmas che alla fine risulterà quella decisiva. Praticamente insuperabili i due centrali difensivi un po’ in ombra Anguissa. Le pagelle:

MERET 7 Un paio di interventi distinto, qualche buonuscita ma resta troppo tra i pali in un paio di occasioni nelle quali i compagni attendevano la sua uscita.

DI LORENZO 6 Soffri spesso in fase difensiva mentre passa effettiva non riesce a dare qualità alla situazione costante una prestazione, però, tutto sommato positiva.

KIM 7 Insuperabile. Rincorre qualsiasi avversario che capiti a tiro sbroglia alcune situazioni pericolose e si conferma la nota lieta di questa prima fase di stagione.

JUAN JESUS 7 Prestazioni di esperienza e qualità quella del brasiliano che sceglie sempre il tempo giusto per gli interventi difensivi lasciando poco o niente agli avversari.

OLIVERA 6 Alterna buone cose ad errori in fase di impostazione, qualche scelta sbagliata indifesa espone la retroguardia azzurra a qualche rischio di troppo.

ANGUISSA 6 Appare sottotono ed impreciso segno di una condizione non ancora recuperata dopo l’infortunio.

LOBOTKA 8 Giocatore insostituibile nello scacchiere di Spalletti marca, contrasta, imposta, fa girare la squadra e calamita ogni pallone in mezzo al campo.

ZIELINSKI 7 È una prestazione più che sufficiente per il polacco che con gli strappi crea più di una insidia alla retroguardia nera azzurra, dal suo piede parte il cross per la rete del pareggio di Osimhen.

LOZANO 6 Partita di buona volontà ma fumosa quella del messicano che non riesce ad incidere come spesso mi sta capitando negli ultimi tempi

ELMAS 7 Spalletti sorprendi tutti gettandolo nella mischia dal primo minuto ed il macedone lo ricambia con una prestazione di qualità, sacrificio, realizzando il goal che regala al Napoli tre punti.

OSIMHEN 7 Il nigeriano fa tutto lui: provoca il rigore del vantaggio atalantino, realizza poco dopo il goal del pareggio, e serve ad Elmas il pallone del due a uno con una travolgente azione sull’out destro.

POLITANO 7 Entra e da una grande mano la squadra sì, infatti, copertura che con ripartenze che portano via preziosi minuti al Mac e dalla possibile rimonta dell’Atalanta.

 NDOMBELE 6,5 entra bene in partita riuscendo a recuperare un buon numero di palloni e questa volta a gestirli senza perderli. In prospettiva può essere l’uno in più per gli azzurri in questa stagione

SIMEONE SV

GAETANO SV

ZERBIN SV

SPALLETTI 7 sorprende tutti schierando Elmas dal primo minuto ed il campo gli dà ragione. Forse sulla gestione dei cambi un piccolo appunto Iva mosso perché in un momento in cui la squadra stava soffrendo sotto l’aspetto fisico forze ed energie fresche andavano gettate nella mischia.

Notizie
28 Novembre 2022

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email