Iscriviti alla newsletter

NAPOLI, AL LAVORO PER IL RINNOVO DI KVARATSKHELIA: IL PSG SI DEFILA

Share

Il Napoli sta intensificando gli sforzi per assicurarsi la permanenza di Khvicha Kvaratskhelia, seguito dal PSG che però ha compreso l’incedibilità del georgiano e ha deciso di farsi da parte. Come riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport, il club partenopeo è pronto a offrire un sostanzioso rinnovo contrattuale. Da come evidenzia il quotidiano, il classe 2001 dovrebbe restare almeno per un’altra stagione e la società è ben disposta a garantirgli un rinnovo che possa rendere la sua permanenza ancora più serena. L’offerta, già presentata all’agente del giocatore, Christian Jugeli, prevede una proroga del contratto fino al 2028, con un significativo aumento dello stipendio da 1,5 a 4 milioni di euro più bonus. Inoltre, il nuovo accordo includerebbe una clausola simile a quella presente nel contratto di Osimhen, che tutelerebbe sia il club che il giocatore.

Kvaratskhelia ha richiesto un ingaggio di 5 milioni di euro, e sembra probabile che il Napoli possa avvicinarsi a questa cifra, incrementando la parte fissa del salario. C’è una consapevolezza diffusa che questo adeguamento sia assolutamente meritato, considerando il rendimento eccellente del georgiano nelle sue stagioni con la maglia azzurra. Il Paris Saint-Germain, inizialmente interessato al talento georgiano, ha riconosciuto l’incedibilità del giocatore e si è defilato dalla corsa, facilitando le trattative tra Kvaratskhelia e il Napoli. Questo sviluppo è un segnale positivo per i tifosi partenopei, che possono sperare in una rapida conclusione dell’accordo.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A
DIRETTA TV
No Preview Availble
Ricevi le ultime notizie nella tua casella email