Iscriviti alla newsletter

LE PAGELLE: RIECCO ZIELINSKI E MERTENS, DELUDONO IN TRE

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Partita dai due volti per molti azzurri con un primo tempo incolore ed una ripresa da applausi. Meret continua a destare perplessità, JUAN Jesus di esperienza, Koulibaly e Rrahmani insuperabili, Anguissa solito muro, Lozano  dottor Jekyll e mister Hyde, Petagna ininfluente. Le pagelle:

MERET 5 Fortunatamente il Legia tira in porta solo due volte, un gol ed un palo. Sempre troppo nei pali, non esce e non da sicurezza alla difesa.

DI LORENZO 6 Il voto è la media tra la buona prestazione fornita in fase offensiva e quella deficitaria in fase difensiva dov’è si fa trovare, come spesso gli capita, fuori posizione o si fa cogliere di sorpresa.

RRHAMANI 7 Mai una sbavatura, sempre attento e sicuro sfiora anche il gol nel finale.

KOULIBALY 7 Perfetto ed insuperabile come al solito. Dalle sue parti non c’è gloria per nessuno e, come il compagno di reparto, si fa trovare pericolosamente in area avversaria.

JUAN JESUS 6,5 Attento e guardingo si fa aiutare dalla sua grande esperienza nei momenti di difficoltà.

ANGUISSA 7 Solita grande prestazione di quantità e qualità, si vede con più continuità alla conclusione anche se con risultati poco confortanti.

DEMME 5 Spesso in difficoltà, sbaglia qualche appoggio di troppo e vari controlli di palla dimostrando che non è ancora un giocatore sul quale Spalletti può contare.

ZIELINSKI 7 Continua la crescita del polacco che si rende protagonista di una pregevole prestazione in casa sua.

LOZANO 6  Primo tempo da 4 ma ripresa da 8 per il messicano che da segnali di risveglio.

ELMAS 6 Prestazione sufficiente per il Macedone condizionata da qualche sbavatura di troppo.

PETAGNA 5 Lento ed impacciato non riesce mai a rendersi pericoloso ne a creare i presupposti per far male alla difesa polacca. “‘Unica cosa buona la fa nel finale regalandola Lozano l’assist del 3-1

 

POLITANO 6,5 Riesce ad entrare subito in partita ed ha il merito di guadagnarsi il penalty che consente al Napoli di portarsi in vantaggio. Costante nell’azione offensiva ed attento nelle coperture, sfiora il gol nel finale.

LOBOTKA 6,5 Prova ordinata senza sbavature e con buona personalità.

MERTENS 7 Trasforma con personalità il rigore che ribalta il risultato è serve a Petagna un grande assist nell’azione che porta al 3-1. Per il resto buone giocate e prestazione incoraggiante.

OUNAS 7 Ingresso di grande impatto impreziosita da un gran gol.

ZANOLI 6,5 Esordio di personalità per il giovane terzino con buone giocate sia in fase difensiva che offensiva.

 

SPALLETTI 7 Il campo ed i cambi gli danno ragione ma gli da ragione soprattutto la squadra che pur cambiando gli interpreti suona sempre la stessa musica.

Notizie

La diretta da DIMARO su
TELE A

8 / 19 luglio alle 21,00
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
7
5
2
0
17
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Udinese
7
5
1
1
16
4Lazio
7
4
2
1
14
5Milan
7
4
2
1
14
6Roma
7
4
1
2
13
7Internazionale
7
4
0
3
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
7
3
1
3
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
7
1
4
2
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email