Iscriviti alla newsletter

LE PAGELLE: È TORNATO OSIMHEN, MALE TRE TITOLARISSIMI, INSIGNE IRRICONOSCIBILE

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Un Napoli concreto anche se non particolarmente brillante in tanti suoi interpreti si aggiudica tre punti fondamentali ai fini della classifica rimettendo l’ Inter nel mirino. Osimhen ritorna titolare e ritrova il gol che stappa una partita complicata, Ospina attento, bene i due centrali, Di Lorenzo e Politano disastrosi. Insigne irriconoscibile. Le pagelle:

OSPINA 7 Un grande intervento sullo 0-0 salva gli azzurri da un immeritato svantaggio. Sempre attento nelle uscite in presa alta e con la palla tra i piedi.

DI LORENZO 5 Sbaglia tutto quello che si può sbagliare sia in fase di impostazione che in copertura. Si riprende nel finale.

RRAHMANI 6,5 Attento e preciso si prende qualche rischio solo quando imposta l’azione dal basso.

JUAN JESUS 7 Attento, preciso e praticamente insuperabile. Da sicurezza al reparto e si conferma una scommessa vinta.

RUI 6 Spinge molto, ma non sempre affonda come dovrebbe, e da una buona copertura in fase difensiva.

FABIAN 4,5 Lento e falloso. Alla sua fisiologica le tazza, questa volta abbina una non consueta imprecisione anche negli appoggi e nei cambi di gioco.

LOBOTKA 7 Ancora una bella prestazione dello slovacco che imposta, copre e da ordine e tempi alla squadra.

ZIELINSKI 6 Prestazione di ordinaria amministrazione senza acuti. Può e deve dare di più ma oggi anche lui è apparso poco brillante sotto l’aspetto fisico.

POLITANO 4 Una sola cosa buona (il cross per Osimhen) in una gara dove ha sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare. Sfrutta male l’occasione di partire titolare ed è probabile che contro l’Inter possa dare spazio ad Elmas.

INSIGNE 5 Irriconoscibile. Sbaglia tanto, anche passaggi semplici, si fa vedere poco negli ultimi 30 metri e si rende utile solo con qualche buon recupero difensivo.

OSIMHEN 7 Si da tanto da fare anche se non è servito adeguatamente dai compagni, realizza un gran gol stappando una gara complicata e si dimostra sulla strada del pieno recupero.

MERTENS 7 Si guadagna un’espulsione, propizia il gol di Petagna e si dimostra praticamente indispensabile. Dovrà essere bravo Spalletti a trovargli un’adeguata collocazione perché uno come Mertens non può stare in panchina.

ELMAS 6 Qualche buono spunto in fase offensiva, aiuta i compagni in fase di non possesso e da un utile contributo alla squadra.

PETAGNA 6 Una buona conclusione da poco dentro l’area, il tap-in sulla respinta del portiere veneziano in occasione del raddoppio e tanti palloni persi.

GHOULAM 4 Improponibile! Sbaglia anche gli appoggi più semplici, in fase di non possesso è sempre distratto e deve ringraziare l’arbitro, che concede il vantaggio, su un inutile fallo al limite dell’area nei minuti di recupero.

SPALLETTI 5 Sostituzioni tardive e non del tutto comprensibili come l’inserimento di Ghoulam e la mancata sostituzione di un Fabian in evidente difficoltà fisica.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email