Iscriviti alla newsletter

INTER-NAPOLI: ARBITRERA’ VALERI

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Sarà Paolo Valeri, con l’aiuto di Aureliano al VAR, ad arbitrare Inter-Napoli, in programma domenica ore 18 presso lo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. Per il fischietto di Roma sarà la direzione numero 27 di una gara degli azzurri con un bilancio che sorride ai partenopei con 17 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Nonostante i risultati positivi, le scelte arbitrale di Valeri hanno spesso generato polemiche. Nella storia dei match diretti dal suddetto c’è anche una semifinale di Coppa Italia con la Juventus che scatenò le veementi proteste degli azzurri contro il fischietto capitolino. Era il febbraio del 2017 in quel Juventus-Napoli 3-1 con Valeri che in 30” decise la partita: correva il minuto 68 quando Raul Albiol veniva atterrato in area dal bianconero Pjanic, l’arbitro Valeri lasciava correre con gli azzurri a protestare veementemente nei confronti dell’arbitro che, sul capovolgimento di fronte, regalava un rigore ai bianconeri per il solito tuffo di Cuadrado che era stato anticipato nettamente da Reina in uscita. Contro i rossoneri, nella sconfitta interna maturata il 22 novembre scorso, Valeri finì sul banco degli imputati incidendo in maniera determinante sull’esito della gara: al 16′ primo giallo a Bakayoko laddove sarebbe stato già generoso fischiare il fallo a favore dei rossoneri; al 51′, dopo che qualche minuto prima Ibra e Koulibaly avevano avuto un’animata discussione a metà campo, lo svedese colpiva con una violenta gomitata al volto il difensore azzurro che crollava a terra senza che Valeri intervenisse né per fischiare il fallo e sanzionare Ibrahimovic e neppure per far soccorrere il giocatore azzurro colpito alla testa, così come prescrive il regolamento. Va anche detto che l’attaccante rossonero caricava la gomitata ed aveva il pugno chiuso, dettaglio questo non di poco conto visto che Rizzoli nelle sue direttive ha sempre detto che la gomitata con il pugno chiuso è indizio di volontarietà. 

Di seguito il dettaglio dei precedenti in serie A con Valeri:

Napoli-Lecce 3-0 il 13 dicembre 2008

Napoli-Siena 2-1 il 27 settembre 2009

Napoli-Catania 1-0 il 28 marzo 2010

Sampdoria-Napoli 1-2 il 19 settembre 2010

Brescia-Napoli 0-1 il 31 ottobre 2010

Lecce-Napoli 2-1 8 maggio 2011

Napoli-Fiorentina 0-0 il 24 settembre 2011

Napoli-Genoa 6-1 il 21 dicembre 2011

Parma-Napoli 1-2 il 4 marzo 2012

Napoli-Torino 1-1 il 4 novembre 2012

Napoli-Bologna 2-3 il 16 dicembre 2012

Napoli-Atalanta 3-2 il 17 marzo 2013

Chievo-Napoli 2-4 il 31 agosto 2013

Cagliari-Napoli 1-1 il 21 dicembre 2013

Fiorentina-Napoli 0-1 il 9 novembre 2014

Cagliari-Napoli 0-3 il 19 aprile 2015

Napoli-Milan 4-2 il 27 agosto 2016

Napoli-Sassuolo 1-1 28 novembre 2016

Napoli-Milan 3-2 il 25 agosto 2018

Napoli-Udinese 4-2 il 17 marzo 2019

Inter-Napoli 2-0 il 28 luglio 2020

Napoli-Milan 1-3 il 22 novembre 2020

Napoli-Torino 1-1 il 23 dicembre 2020

Sampdoria-Napoli 0-2 l’11 aprile 2021

Torino-Napoli 0-2 il 26 aprile 2021

Sampdoria-Napoli 0-4 il 23 settembre 2021

 

 

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
8
6
2
0
20
2Atalanta
7
5
2
0
17
3Milan
8
5
2
1
17
4Udinese
7
5
1
1
16
5Roma
8
5
1
2
16
6Lazio
7
4
2
1
14
7Internazionale
8
4
0
4
12
8Juventus
7
2
4
1
10
9Torino
8
3
1
4
10
10Fiorentina
7
2
3
2
9
11Sassuolo
7
2
3
2
9
12Spezia
7
2
2
3
8
13Salernitana
7
1
4
2
7
14Empoli
8
1
4
3
7
15Lecce
7
1
3
3
6
16Bologna
7
1
3
3
6
17Hellas Verona
7
1
2
4
5
18Monza
7
1
1
5
4
19Cremonese
7
0
2
5
2
20Sampdoria
7
0
2
5
2


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email