Iscriviti alla newsletter

IL PORTIERE ALTRO OSTACOLO NELLA CORSA VERSO UN GRANDE TRAGUARDO

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Le mani in faccia di Kim e Di Lorenzo, le mani sui fianchi di un incredulo Kvaratskhelia, lo sguardo perso nel vuoto di Mario Rui, è questo il fotogramma del minuto 51 ad immortalare la clamorosa papera di Meret. Non è mai stato un mistero che il portiere non fosse in cima alle preferenze di Spalletti e, a dire il vero, nemmeno della Società che, non riuscendo a trovare un valido sostituto di Ospina, ha deciso di rinnovare per un solo anno il contratto a Meret, altro segnale, questo, di una tutt’altro che grande fiducia nei confronti dell’estremo difensore azzurro. Un problema quello del portiere che rischia di minare un’intera stagione: se è vero che Meret ha disputato alcune buone gare, è altrettanto innegabile che nella maggior parte dei match non ha mai convinto. la papera nella gara con il Bologna non è stata la prima e, purtroppo, non sarà l’ultima considerato che si verificano con cadenza ciclica. Il problema di fondo è che in una squadra che vince lo scudetto il portiere risulta essere determinante: lo è stato Handanovic con l’Inter e Maignan, lo scorso anno, con il Milan, portieri capaci di regalare punti su punti alle loro squadre con interventi decisivi senza mai penalizzarle con clamorose papere. Con un Napoli primo ed a pieno titolo in lotta per lo scudetto, non intervenire a gennaio, per colmare questa falla, sarebbe davvero un delitto, una decisione che confermerebbe l’indifferenza del Club nel raggiungere vittorie importanti. L’auspicio è che Spalletti e Giuntoli possano convincere D Laurentiis e Chiavelli ad un altro sacrificio economico per cercare di raggiungere quel traguardo che, mai come quest’anno, appare alla portata degli azzurri.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email