Iscriviti alla newsletter

GRAVINA CHIEDE RISPOSTE FORTI E DIMENTICA I CORI DI DISCRIMINAZIONE RAZZIALE

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

L’ANSA ha riportato delle dichiarazioni del presidente della FIGC, Gabriele Gravina che si auspica risposte forti per quanto accaduto a La Spezia: “Quello che è avvenuto oggi a La Spezia è assolutamente indegno, non ci possono essere giri di paroleIl calcio non può essere ostaggio di incivili e violenti: la risposta delle istituzioni deve essere forte e coordinata, mi auguro che vengano accertate quanto prima tutte le responsabilità”. 

Non ci risulta che il presidente della FIGC, Gravina, abbia invocato risposte altrettanto o abbia cercato di impedire i cori di discriminazione territoriale che accompagnano i tifosi napoletani in tutta Italia. Cori che anche oggi a La Spezia sono stati riservati ai sostenitori azzurri insieme a quelli che inneggiavano la scomparsa di Maradona.

Notizie

La diretta da DIMARO su
TELE A

8 / 19 luglio alle 21,00
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Lecce
0
0
0
0
0
2Spezia
0
0
0
0
0
3Bologna
0
0
0
0
0
4Cremonese
0
0
0
0
0
5Napoli
0
0
0
0
0
6Udinese
0
0
0
0
0
7Monza
0
0
0
0
0
8Sassuolo
0
0
0
0
0
9Salernitana
0
0
0
0
0
10Roma
0
0
0
0
0
11Internazionale
0
0
0
0
0
12Juventus
0
0
0
0
0
13Fiorentina
0
0
0
0
0
14Milan
0
0
0
0
0
15Sampdoria
0
0
0
0
0
16Atalanta
0
0
0
0
0
17Lazio
0
0
0
0
0
18Torino
0
0
0
0
0
19Empoli
0
0
0
0
0
20Hellas Verona
0
0
0
0
0


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email