Iscriviti alla newsletter

GASPERINI A DAZN: “NON ERA FACILE CONSTRUIRE TANTE PALLE GOL CONTRO LA DIFESA DEL NAPOLI…”

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

Gianpiero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni Dazn dopo la sconfitta rimediata stasera nel match contro il Napoli:

Sul match: “Quando esci da questo tipo di partite, lo fai con la certezza che noi faremo bene. È una squadra che cresce, dal punto di vista fisico e atletico, siamo stati all’altezza del Napoli ed a tratti anche superiori a loro. Non meritavamo di perdere”.

Sulla direzione arbitrale: “Nel finale ha perso un po’ la barra della partita, perché fino a quel momento non ci sono stati episodi eclatanti. È stata una bellissima partita, agonistica e corretta. Nel recupero è l’unica situazione nella quale si può recriminare un po’”.

Sulla prestazione: “Nella prima parte di gara siamo andati in vantaggio su rigore, l’episodio meno limpido. Abbiamo fatto bene, costruendo diverse opportunità giocando palla a terra in modo fluido. Peccato aver preso gol subito dopo il nostro vantaggio, su una situazione di calcio d’angolo dove siamo rimasti un po’ lenti. Il Napoli ha qualità ed è molto cinico, ma abbiamo fatto molto bene. Ero curioso nel misurarmi con una squadra così. Non era facile contro la difesa del Napoli riuscire a costruire così tante palle gol, alcune anche nitide come la traversa. Siamo una squadra che cresce, che deve lavorare sul disimpegno da dietro. Lookman sta facendo benissimo, mi è piaciuto molto anche Hojlund. Soddisfatto di questi giovani con tanta voglia di crescere”.

Dove potete arrivare? “Noi non possiamo pensare oggi di ripetere il terzo posto, ma non ci tiriamo indietro. Alcuni giocatori sono andati via, altri stanno rientrando. Stiamo crescendo attraverso il gioco e, per esempio rispetto alla partita col Milan, siamo cresciuti sul piano della qualità. Non so dove ci posizioneremo, ma partite come quella di oggi ci dà la consapevolezza che faremo bene”.

I giovani hanno mostrato maturità. “Oggi ho visto bene sia Koopmeiners che Ederson. Quando fai queste prestazioni, ce le hai nelle corde. Il ragazzo è salito e così tutti gli altri”.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email