Iscriviti alla newsletter

DIGOS E PROCURA AL LAVORO PER INDIVIDUARE I RESPONSABILI DELLO STRISCIONE, IL VERONA USA LA LINEA MORBIDA

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp

La Procura di Verona pare intenzionata ad aprire un’inchiesta per odio razziale ed istigazione a delinquere volta a scoprire gli autori dello striscione esposto fuori allo Stadio Bentegodi prima del match con il Napoli. La Digos è al lavoro per individuare i responsabili che oltre al Daspo rischiano anche una denuncia penale.

Al proposito, il capo della Procura scaligera, Bruno Francesco Bruni, ha testualmente dichiarato: “apriremo ufficialmente un’inchiesta. Siamo davanti a un gesto che non ha nulla di goliardico o provocatorio, così si getta discredito su tutta la tifoseria e sull’intera città di Verona per colpa dell’irresponsabilità di un singolo o comunque di un manipolo ristrettissimo di persone”.

Nel frattempo, la società scaligera, sulla vicenda, ha adottato una linea morbida attraverso un twett sul proprio profilo ufficiale.

Notizie

FUORIGIOCO

Ogni mercoledì alle 21.10
su Tele A e su Sky 808
DIRETTA TV
Serie A 2022/2023

GVPaPePt.
1Napoli
15
13
2
0
41
2Milan
15
10
3
2
33
3Juventus
15
9
4
2
31
4Lazio
15
9
3
3
30
5Internazionale
15
10
0
5
30
6Atalanta
15
8
3
4
27
7Roma
15
8
3
4
27
8Udinese
15
6
6
3
24
9Torino
15
6
3
6
21
10Fiorentina
15
5
4
6
19
11Bologna
15
5
4
6
19
12Salernitana
15
4
5
6
17
13Empoli
15
4
5
6
17
14Monza
15
5
1
9
16
15Sassuolo
15
4
4
7
16
16Lecce
15
3
6
6
15
17Spezia
15
3
4
8
13
18Cremonese
15
0
7
8
7
19Sampdoria
15
1
3
11
6
20Hellas Verona
15
1
2
12
5


Ricevi le ultime notizie nella tua casella email